Sintesi del quadro normativo di riferimento

Share on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

1) L. 15 marzo 1997, n. 59 (Bassanini)

2) D.P.R. n. 513/1997 – Regolamento recante criteri e modalità per la formazione, l’archiviazione e la trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici a norma dell’art. 15, comma 2, della L. 15 marzo 1997, n. 59

3) D.P.C.M. 8 febbraio 1999 – Regole tecniche per la formazione, la trasmissione, la conservazione, la duplicazione, la riproduzione e la validazione, anche temporale, dei documenti informatici ai sensi dell’art. 3, comma 1, del D.P.R. 10 novembre 1997, n. 513

4) D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 – Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa

5) Direttiva n. 93/1999/CE relativa ad un quadro comunitario per le firme elettroniche

6) D.L.vo 23 gennaio 2002 n. 10 – Attuazione della direttiva 1999/93/CE relativa ad un quadro comunitario per le firme elettroniche

7) D.P.R. 7 aprile 2003, n. 137 – Regolamento recante disposizioni di coordinamento in materia di firme elettroniche a norma dell’art. 13 del d.l.vo n. 10/2002

8) Decisione Commissione CE 14 luglio 2003.

10) D.P.C.M. 30 ottobre 2003 – Approvazione dello schema nazionale per la valutazione e la certificazione della sicurezza nel settore della tecnologia dell’informazione, ai sensi dell’art. 10, comma 1, del D.L.vo n. 10/2002

11) D.P.C.M. 13 gennaio 2004 – Regole tecniche per la formazione, la trasmissione, la conservazione, la duplicazione, la riproduzione e la validazione, anche temporale, dei documenti informatici

12) D.P.C.M. 2 luglio 2004 – Competenza di materia di certificatori di firma elettronica

13) Deliberazione 4/2005, 17 febbraio 2005 – Regole per il riconoscimento e la verifica del documento informatico.(G.U. 3 marzo 2005, n. 51)

14) Decreto Legislativo del 7 marzo 2005, n. 82 – Codice dell’amministrazione digitale

15) Circolare CNIPA/CR/48, 6 settembre 2005 – Modalità per presentare la domanda di iscrizione nell’elenco pubblico dei certificatori di cui all’articolo 28, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (G.U. 13 settembre 2005, n. 213)

16) Decreto legislativo 4 aprile 2006, n. 159, Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante codice dell’amministrazione digitale, GU n. 99 del 29 aprile 2006 (suppl. ord. n. 105).

17) Decreto Legislativo 30 dicembre 2010, n. 235, “Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante Codice dell’Amministrazione Digitale, a norma dell’art. 33 della legge 18 giugno 2009, n.69”.

18) D.P.C.M. 22 Febbraio 2013 – Regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche avanzate, qualificate e digitali, ai sensi degli articoli 20, comma 3, 24, comma 4, 28, comma 3, 32, comma 3, lettera b), 35, comma 2, 36, comma 2, e 71.

Per maggiori informazioni o un preventivo gratuito, compila la form sottostante e sarai ricontattato.

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Azienda (richiesto)

Consenso al trattamento dei dati personali